La Società a 2000 watt è una visione di politica energetica e climatica che affronta due sfide riguardanti l’intera collettività: la scarsità di risorse energetiche disponibili in modo sostenibile e il cambiamento climatico.

La Società a 2000 watt riunisce obiettivi energetici e climatici. Essa integra obiettivi politici e scoperte scientifiche sul clima, fra cui le disposizioni nazionali di efficienza energetica della Strategia energetica 2050, gli obiettivi dell’Accordo di Parigi del 2015, i risultati del rapporto dell’IPCC e l’obiettivo del Consiglio federale «Svizzera clima-neutrale entro il 2050» dell’agosto 2019.
 
Traduce gli obiettivi energetici e climatici nazionali su scala comunale e mette a disposizione un quadro standardizzato per il bilancio comunale. Dà una definizione di «saldo netto pari a zero» per le città e i comuni. Funge da orientamento e indica la via da seguire.

Obiettivo 1: efficienza energetica
2000 watt di potenza continua per abitante a livello di energia primaria

Obiettivo 2: neutralità climatica
Zero emissioni di gas serra dovute al consumo di energia

Obiettivo 3: sostenibilità
Approvvigionamento energetico 100% rinnovabile

Concetto guida per la Società a 2000 watt

Il «Concetto guida per la Società a 2000 watt» illustra come interpretare, mettere a bilancio, monitorare e perseguire gli attuali obiettivi di politica energetica e climatica.
Ne esiste una sintesi per chi desidera farsi un rapido quadro del concetto o ne utilizza regolarmente i contenuti:

Concetto guida per la Società a 2000 watt. Sintesi

All’area di lavoro

Nella versione integrale del concetto guida trovate le convenzioni metodologiche, le deduzioni in termini di contenuti e altri dettagli sul concetto della Società a 2000 watt:

Concetto guida per la Società a 2000 watt

Obiettivo 1: efficienza energetica

Il fabbisogno di energia primaria della Svizzera viene ridotto a 2000 watt di potenza continua per abitante entro il 2050, a 3000 watt entro il 2030.

Il consumo di energia primaria

Il fabbisogno di energia primaria per abitante in Svizzera è costantemente cresciuto per svariati anni. Dal 2000 tuttavia si è stabilizzato e da alcuni anni è emersa una chiara inversione di tendenza. Se alla fine del millennio la potenza continua sollecitata superava in modo netto i 6000 watt per abitante, nel 2016 era già scesa al di sotto dei 5000 watt pro capite, avvicinandosi al limite dei 4000 watt. La media mondiale è di 2500 watt.

Facts & Figures

2017
2018
2019
2020

Obiettivo 2: neutralità climatica

Per soddisfare il fabbisogno di energia globale della Svizzera, entro il 2050 non devono più essere emessi gas serra.

Obiettivo 3: sostenibilità

L’intero approvvigionamento energetico della Svizzera – inclusi energia elettrica, calore, freddo, mobilità ed energia di processo – deve basarsi al 100% sulle energie rinnovabili al più tardi entro il 2050, come minimo al 50% entro il 2030.

Confronto con la politica climatica ed energetica nazionale ed internazionale

Questi valori target corrispondono da un lato all’obiettivo di efficienza della Strategia energetica 2050 (riduzione del consumo di energia per persona del 43% entro il 2035 rispetto al 2000) e dall’altro questi valori si allineano all’obiettivo del saldo netto pari a zero entro il 2050 formulato dal Consiglio federale nell’estate 2019 nonché agli obiettivi di politica climatica della comunità internazionale. Gli obiettivi della Società a 200 watt vanno raggiunti attraverso un comportamento di consumo consapevole (sufficienza), una maggiore efficienza energetica e il passaggio dalle energie fossili a quelle rinnovabili.

Perché 2000 watt e una tonnellata di CO2?

Limitatezza

La Terra è un sistema finito. Risorse quali materie prime, energia, territorio e capacità di assorbimento dell’ambiente sono limitate.

Sostenibilità climatica

Nel 2018 il Gruppo intergovernativo sul cambiamento climatico (IPCC) ha spiegato che già a partire da un riscaldamento globale di 1,5 gradi bisogna mettere in conto modifiche significative degli ecosistemi. Azzerando le emissioni di gas serra dovute al consumo di energia si contribuisce a limitare il surriscaldamento globale a meno di 1,5 gradi.

Equità

Tutti gli abitanti della Terra, come pure le generazioni future, hanno lo stesso diritto di utilizzare le risorse disponibili. Secondo le odierne conoscenze, 2000 watt di energia primaria espressa in potenza continua pro capite rappresentano un valore equo e ragionevole.

La Società a 2000 watt con il suo obiettivo di neutralità climatica è ad oggi la migliore visione della politica energetica e climatica. Metodologicamente valida, politicamente riconosciuta e sostenuta da esperti, autorità e popolazione.

Michela Sormani
Direzione regionale Società a 2000 watt

Cifre e fatti

Sancito per legge

Zurigo, Lucerna, Zugo, Aarau, Dietikon, Nidau e Winterthur hanno sancito con una votazione popolare il proprio impegno verso la Società a 2000 watt.

Zurigo, Lucerna, Zugo, Aarau, Dietikon, Nidau e Winterthur hanno sancito con una votazione popolare il proprio impegno verso la Società a 2000 watt.

Raggiungere gli obiettivi

23 Cantoni e oltre 100 città e Comuni hanno integrato la visione di una «Società a 2000 watt» nei propri obiettivi di politica energetica.

23 Cantoni e oltre 100 città e Comuni hanno integrato la visione di una «Società a 2000 watt» nei propri obiettivi di politica energetica.

Apparecchi elettrici

La potenza di un aspirapolvere può raggiungere i 2000 watt, un laptop efficiente consuma ca. 50 watt e una comune lampada a LED 5 watt.

La potenza di un aspirapolvere può raggiungere i 2000 watt, un laptop efficiente consuma ca. 50 watt e una comune lampada a LED 5 watt.

La cifra «2000 watt»

Per raggiungere l’obiettivo dei 2000 watt di potenza continua, il consumo di energia non dovrebbe superare i 17’520 chilowattora all’anno: 2000 watt • 24 h • 365 giorni = 17’520 kWh/anno.

Per raggiungere l’obiettivo dei 2000 watt di potenza continua, il consumo di energia non dovrebbe superare i 17’520 chilowattora all’anno: 2000 watt • 24 h • 365 giorni = 17’520 kWh/anno.

Società a 2000 watt Direzione regionale
Sormani
Michela
enermi Sagl
Via Cantonale 18
6928 Manno